Il cattivo tenente (Abel Ferrara, 1992)

Il cattivo tenente

Un uomo sgretolato dalla corruzione si erge senza difese nello squallore di una stanza giallastra, come una vecchia rockstar dimenticata. Abel Ferrara attacca i fili del telefono e costringe il suo Cattivo Tenente, nudo e infame, a una lunga e tragica chiamata senza risposta con Dio. Il travagliato percorso autodistruttivo del protagonista – quel memorabile … Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 76 follower